Logo Unipol

EuroBudapest 2020

Bernadette Serratore, Venerdì, 10 Gennaio 2020

La 34esima edizione dei campionati europei di pallanuoto con dodici squadre nel torneo femminile e sedici in quello maschile.
EuroBudapest 2020

Un saluto al vecchio anno, che ai nostri atleti azzurri ha regalato tante soddisfazioni e un benvenuto al 2020 che sarà un anno pieno di gare, eventi ed emozioni da vivere con e per gli azzurri.

Il primo meeting acquatico dell’anno si svolgerà dal 12 al 26 gennaio a Budapest, alla Duna Arena, che è stata la sede principale dei campionati mondiali nel 2017, si disputa la 34esima edizione dei campionati europei di pallanuoto. Dodici squadre nel torneo femminile e sedici in quello maschile. Olanda e Serbia sono i campioni d'Europa in carica.

Iniziano le donne con il Setterosa vice campione olimpico a Rio 2016, che ha vinto gli Europei cinque volte (Vienna 1995, Siviglia 1997, Prato 1999, Lubiana 2003, Eindhoven 2012) che esordirà domenica 12 gennaio alle 16.00 con la Germania. Azzurre nel girone B anche con Olanda, Francia, Spagna e Israele. Il Settebello campione del mondo a Gwuangju 2019 e bronzo olimpico a Rio 2016, che ha vinto gli Europei tre volte (Torino 1947, Sheffield 1993 e Vienna 1995) comincia a giocare martedì 14 gennaio.

TORNEO FEMMINILE
Girone A: Slovacchia, Ungheria, Grecia, Serbia, Croazia, Russia
Girone B: Germania, Olanda, Francia, Spagna, Israele, Italia

 Nel primo pomeriggio della 1^ giornata ovvero il 12 Gennaio l’Italia dovrà competere con la Germania, nella 2^ giornata con la Spagna, nella 3^ con l’Olanda, nella 4^con l’Israele, e nella 5^ giornata con la Francia.

TORNEO MASCHILE

Girone A: Germania, Slovacchia, Croazia, Montenegro
Girone B: Romania, Serbia, Olanda, Russia
Girone C: Malta, Turchia, Spagna, Ungheria
Girone D: Francia, Italia, Georgia, Grecia

Nella 1^ giornata che sarà, per il girone maschile il 14 gennaio l’Italia dovrà competere con la Grecia, nella 2^ con la Francia, nella 3^ giornata con la Georgia.
Le vincenti di ciascun girone si qualificano direttamente ai quarti di finale; le quarte si affrontano per l'assegnazione dei posti dal tredicesimo al sedicesimo.

Copyright © 2018 Percorsi di Nuoto. Tutti i diritti riservati.

Ultime Notizie


  • Linee guida per gli allenamenti degli sport di squadra e lo sport di base
  • Aggiornamento Linee-Guida per piscine e palestre - 19 Maggio
  • Pellegrini timorosa:
  • Adesso guardiamo avanti! Tutti quanti in piscina
  • Filippo Magnini ritornerà in gara?

Scopri l'ultimo servizio


Sporting Club Poseidon: la casa dello sport

Sporting Club Poseidon: la casa dello sport

"Nuoto, calcio, basket, danza. Lo sport a 360°."

Segui il percorso

 

  • Video Sei una struttura

    Sei una
    struttura?

    Racconta il tuo Percorso di Nuoto

    Contattaci

    Ufficio +39 0968 43 48 32

    Contattaci

Partner

  • Logo Fiscal Focus
  • Logo Arvalia

Contatti

Via Giovanni De Sensi
Lamezia Terme
Tel +39 0968 43 48 32

Seguici

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la fruizione dei contenuti